T-shirt bambini per mezze stagioni: migliori prodotti di Dicembre 2021, prezzi, recensioni

Non ci sono più le mezze stagioni“, recita un detto popolare, ma nonostante il clima sia davvero mutato negli ultimi decenni, le diverse temperature ci impongono di usare un abbigliamento consono a proteggerci e soprattutto a proteggere i nostri bambini.

Quando le temperature si abbassano ma non sono ancora né così piacevoli come in primavera o estate, né rigide come quelle dell’inverno inoltrato, i bambini hanno bisogno di indossare t-shirt per mezze stagioni.

Queste, devono essere scelte tenendo in considerazione delle caratteristiche che vedremo insieme in questa guida.

Perché scegliere una t-shirt bambini per mezze stagioni

In commercio esistono t-shirt per bambini realizzate con tessuti più o meno pesanti e adatte a diverse esigenze.

Le t-shirt bambini per mezze stagioni, sono generalmente in caldo cotone, un tessuto più pesante rispetto al cotone, noto per garantire la freschezza, quando si indossa.

Scegliere una t-shirt di questo tipo per i vostri bambini, vi permetterà di garantire loro una protezione dagli sbalzi di temperatura, molto frequenti durante le mezze stagioni.

Come fare indossare una t-shirt per mezze stagioni ai bambini

Proprio perché gli sbalzi di temperatura sono molto frequenti, in questi periodi dell’anno, è consigliabile vestire i piccoli “a cipolla.

Avrete sentito spesso, questa espressione: significa, in sostanza, indossare diversi strati di vestiario che vi permettono di svestirvi al bisogno.

Un esempio di abbigliamento a cipolla, per i vostri bambini, potrebbe essere quello di fare indossare loro una t-shirt per mezze stagioni, una camicia o una maglia a maniche lunghe sopra e, se le temperature sono piuttosto basse in certe ore del giorno, come al mattino o alla sera, anche un giubbotto leggero o un maglioncino di filo.

In questo modo, il bambino potrà essere svestito facilmente degli indumenti nei momenti in cui le temperature sono più alte e più gradevoli.

Ci sono delle ore in cui, durante le mezze stagioni, i piccoli avranno maggiormente caldo e, visto che sono spesso in movimento, avranno bisogno di rimanere con la sola t-shirt per mezze stagioni.

Questa, pur permettendo loro di liberarsi da indumenti più pesanti, assicura una protezione contro eventuali sbalzi di temperatura improvvisi o folate di vento, pericolose se hanno sudato.

Con quali materiali sono realizzate le t-shirt bambini per mezze stagioni

Come si diceva, le t-shirt bambini per mezze stagioni sono solitamente realizzate in caldo cotone, ma non solo.

In commercio ci sono anche t-shirt per mezze stagioni realizzate in cotone o con percentuali diverse di cotone unite ad altre fibre sintetiche.

La scelta del tessuto è soggettiva, in quanto ci sono bambini che sudano molto e il caldo cotone potrebbe essere suggerito solo quando le temperature sono davvero rigide.

In questi casi, è sempre preferibile scegliere il cotone, che è molto più fresco e, comunque, assicura una protezione da sbalzi di temperatura.

È sempre meglio comunque scegliete t-shirt bambini per mezze stagioni in tessuti come cotone 100% o cotone biologico, senza percentuali di fibre sintetiche.

Queste ultime, pur avendo spesso prezzi più bassi, rispetto ai primi potrebbero risultare fastidiosi da indossare ai bambini.

A volte, in soggetti particolarmente delicati, provocano delle irritazioni, oltre a farli sudare maggiormente, come nel caso di filati composti interamente o per la maggior parte in fibre sintetiche.

Come scegliere una t-shirt bambini per mezze stagioni

Oltre al materiale, bisogna capire anche per quale occasione il bambino indosserà la sua t-shirt per mezze stagioni.

Se il bambino è in casa, non frequenta ancora la scuola, o va alla scuola materna o al nido ma non svolge attività così intense da richiedere che venga spogliato, potete anche scegliere una t-shirt bambini basic, quindi bianca o colorata, ma senza particolari stampe, scritte o disegni.

Se sapete che il bambino avrà bisogno di rimanere solo con questa, in certi momenti, e che lo farà in ambienti in cui vi piace mostri un abbigliamento simpatico, potete sbizzarrirvi nella scelta di una t-shirt bambini con stampe colorate o frasi umoristiche.

I soggetti sono molto spesso scelti in base al personaggio preferito del momento del bambino: Spiderman, Avengers, Masha e Orso, Peppa Pig, Bing, LoL Surprise, Violetta, Paw Patrol… Sul mercato trovate davvero di tutto e per tutte le tasche!

Solitamente, per bambini fino i due anni, si preferiscono tinte più tenui e t-shirt senza eccessivi motivi stampati.

Per i bambini un po’ più grandi si può osare di più, optando per colori anche sgargianti e fosforescenti.

A una certa età, da circa 6 anni in su, saranno anche loro a indirizzarvi all’acquisto, perché iniziano a manifestare le loro preferenze.

Che costo ha una t-shirt bambini per mezze stagioni

Il costo di una t-shirt bambini per mezze stagioni varia da un minimo di 4 euro per un modello basic a un massimo di 20 euro per quelle con stampe più o meno elaborate.

In commercio le trovate anche in multipack, dove sono presenti 2 o più capi simili a prezzi solitamente più convenienti.

Visto che questo tipo di t-shirt andranno cambiate spesso e indossate frequentemente, durante le mezze stagioni, il consiglio è proprio quello di acquistarle in multipack.

Ovviamente, poi potrete anche scegliere la simpaticissima t-shirt bambini con la stampa del personaggio amato dal vostro piccolo, che costa un po’ di più ma “chissenefrega”, se la risposta è la sua gioia nell’indossarla!

Mamma blogger, scrittrice, ghostwriter e web content writer. Mi divido tra la soddisfazione dei bisogni delle mie piccole pesti e la scrittura. E ancora non ho capito quale delle due attività mi dia più soddisfazione!

https://rominacardia.wordpress.com/

Back to top
menu
Abbigliamento Bambini