Calzettoni per bambini: migliori prodotti di Ottobre 2021, prezzi, recensioni

Quando iniziano ad abbassarsi le temperature, il primo pensiero di noi genitori è quello di riuscire a coprire e proteggere i nostri figli dal freddo.

Sappiamo bene quanto temperature troppo rigide o ancora di più gli sbalzi freddo/caldo possono provocare raffreddori e malanni vari.

Una delle parti del corpo più importanti da proteggere, sono i piedi, e quindi via con la ricerca e la scelta del calzettone giusto per coprirli!

Ma quali caratteristiche deve avere il giusto calzino per i nostri figli? Davvero sono tutti uguali e uno vale l’altro?

Non è proprio così, e lo vedremo insieme in questa guida.

Calzettoni per bambini: perché proteggere i piedi dei bambini è importante

Vi siete mai chiesti quanto siano davvero importanti i calzettoni per bambini e per quale motivo lo siano?

C’è un vecchio proverbio che recita: “Testa fredda e piede caldo“, e come sempre i detti popolari svelano verità piene di saggezza.

In questo caso, il consiglio dei nostri antenati dal quale è derivato il proverbio, è quello di tenere al caldo i nostri piedi per permetterci di mantenere una lucidità mentale.

Perché?

Anche senza avere delle conoscenze mediche, avevano capito dall’esperienza quanto i piedi fossero importanti per la nostra salute e soprattutto per le sensazioni di caldo o di freddo che possono derivare dalla loro copertura o meno e in determinate condizioni meteorologiche.

Scientificamente, la spiegazione è che il freddo, partendo proprio dai piedi, mette in crisi la circolazione sanguigna a scapito delle mucose e delle vie respiratorie.
Questa scarsa vascolarizzazione sanguigna delle mucose permette la proliferazione di virus, e tutto questo si traduce nella potenziale e più probabile comparsa di raffreddori.

In sostanza: più proteggete e mantenete al caldo i piedi dei vostri bambini, meno correte il rischio che si raffreddino.

Come scegliere i calzettoni per bambini adatti

Scegliere i giusti calzettoni per bambini, non è così semplice come sembra.

Molti di vi si saranno trovati a comprare calze e calzettoni che poi non hanno potuto usare perché troppo stretti, troppo forti o troppo larghi.

Per quanto riguarda questi ultimi, poco male: si mettono da parte per quando il bambino crescerà.

Un calzino troppo stretto lo si mette da parte o al limite lo si utilizza per fare cappellini e vestiti alle bambole delle nostre bambine!

I calzettoni per bambini si devono adattare perfettamente al loro piede, senza costringerlo né farlo navigare all’interno.

Sono in questo modo, potranno essere indossati con comodità. Non dimentichiamo, infatti, che oltre ad essere il primo conduttore di freddo/caldo, il nostro piede è attraversato da numerosi nervi.

La costrizione di questi, provoca fastidi più o meno intensi e può innervosire i vostri bambini o renderli insofferenti.

Calzettoni per bambini: come scegliere la taglia

La taglia di un calzettone viene solitamente scelta in base al numero di scarpa che porta il bambino.

Attenzione, però al tipo di calzettone e al modello. Quando scegliete un calzino, oltre a guardare la taglia, assicuratevi che l’elastico non sia troppo stretto.

Ci sono bambini con polpacci e caviglie più cicciottelli a cui un calzino troppo stretto provoca “strozzamenti” molto fastidiosi.

Lo notate quando levate i calzettoni e la pelle è segnata di rosso: non è una bella situazione e sensazione per i vostri figli, per cui è il segnale che i calzettoni devono subito essere cambiati!

Se, nonostante il numero del calzettone corrisponda a quello della scarpa, vi sembra troppo stretto e corto di pianta, prendete una taglia superiore o cambiate modello.

Scegliere il tessuto dei calzettoni per bambini

Il tessuto per i calzettoni per bambini deve avere innanzitutto una caratteristica: essere morbido!

Tessuti troppo rigidi avvolgono, stringendo, il piede, le caviglie e i polpacci dei bambini.

Possibilmente, non scegliete lana 100% perché potrebbe pungere, ma questa unita ad altri filati, come il cotone, per esempio.

La lunghezza di un calzettone per bambini

Se l’inverno è molto rigido e il bambino non è ormai così piccolo da sopportare una calzamaglia per proteggerlo, è meglio optare per un calzettone lungo.

Il problema si pone soprattutto per i maschietti, le femminucce di solito la calzamaglia la indossano, anche se sotto i pantaloni o i jeans potrebbero anche loro preferire un calzettone.

Meglio quindi una calza che copra la gamba fin quasi all’altezza del ginocchio, per proteggerla.

Per le bambine, poi, ci sono ormai dei calzettoni che vanno a metà coscia e che sono anche molto simpatici fa vedere, perché spesso il bordo è decorato con facce di animali come volpi o gatti, per esempio.

Il colore e il design dei calzettoni per bambini

Qui è sempre la solita storia: per i maschietti si guarda sempre alla praticità di alcuni indumenti, soprattutto quelli intimi.

E allora via di blu/grigio/verde/nero/bianco, al massimo con quale stampa del loro personaggio preferito o del solito pallone da calcio.

E che possiamo farci? Alla fine a loro sta anche bene così!

Per le femminucce? Si aprono mondi di calzettoni coloratissimi, con fantasie che nemmeno noi saremmo riusciti a immaginare!

Tripudi di pois, brillantini, fiocchetti, ricami, fenicotteri e chi più ne ha, più ne metta!

Insomma, per chi ha una femminuccia è molto più facile e divertente scegliere anche i calzettoni, parlando di abbigliamento per bambini, ovviamente.

Ci sono poi i calzettoni per bambini antiscivolo o con gomma al piede sempre antiscivolo, che permettono non solo una perfetta tenuta che salva da scivoloni e cadute, ma proteggono maggiormente dal freddo.

Per tutti quei bambini che non amano portare le pantofole in casa, un calzettone antiscivolo è la soluzione migliore per evitare loro continui raffreddori!

Calzettoni per bambini: singoli o in set?

In commercio trovate calzettoni per bambini offerti singolarmente no in set.

Il consiglio è quello di fare una buona scorta, perché il cambio di questi è frequente, visto che stiamo parlando di un indumento che sta spesso al chiuso nelle scarpe o a contatto con il pavimento.

È pur vero, che ci sono calzettoni per bambini venduti singolarmente che sono spesso molto più pesanti, morbidi e caldi.

Solitamente costano anche qualcosina in più perché la qualità è maggiore, ma un paio di questi ve li consiglio per i giorni più freddi o i momenti più importanti, perché sono davvero una coccola caldissima per i piedi dei bambini!

Mamma blogger, scrittrice, ghostwriter e web content writer. Mi divido tra la soddisfazione dei bisogni delle mie piccole pesti e la scrittura. E ancora non ho capito quale delle due attività mi dia più soddisfazione!

https://rominacardia.wordpress.com/

Back to top
menu
Abbigliamento Bambini